La curiosa valigia marrone del Signor G-iudizio

Se mi fermo a guardare lo vedo sempre lì, nella stessa posizione, con gli occhi fissi su di me. Una figura inquietante ma discreta, seriosa e insieme distante. E' piccolo, ben vestito, con giacca e cravatta, e in mano ha sempre una valigia di colore marrone. Ha dei sottili baffi scurissimi che gli incorniciano le … Leggi tutto La curiosa valigia marrone del Signor G-iudizio

L’insostenibile leggerezza della critica

E' più forte di noi. Arriva prima di poter formulare un qualunque pensiero, si insinua come un fulmine nelle pieghe della nostra mente e ci accende d'ira come una miccia pronta ad esplodere per un nulla: l'inafferrabile necessità di muovere una critica. Non esiste persona sulla terra a cui non sia mai scappata la tentazione … Leggi tutto L’insostenibile leggerezza della critica